"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


31/07/2012 AFRAN performance. Dieci.Due! galleria a Milano

AFRAN
mercoledì11 luglio ore 19
performance "autoritratto"
Autoritratto ricorda le performance del Griot

(colui che nella tradizione africana è il responsabile della trasmissione della cultura).

DIECI.DUE! international research contemporary art associazione culturale
Via Volvinio 30 [ passo carraio ] 20141 Milano [ MM2 Abbiategrasso | Tram 15 ]
[ tel | fax ] 02 58306053 art director Maria Rosa Pividori 349 2814715 PM
www.diecipuntodue.it dieci.due@libero.it
aperto da martedì a venerdì dalle 15,30 alle 19 e su appuntamento
 
 a cura di Maria Rosa PIVIDORI
testo di Matteo GALBIATI /critico
testo di Eleonora FIORANI /filosofa della scienza, antropologa
 
 
Vestirsi è darsi forma, trasformasi, travestirsi, è gioco delle maschere: è abitare il corpo indossando un altro corpo, un corpo di stoffa e con esso abitare il mondo. Struttura l'identità e le appartenenze: dice chi siamo e dove siamo. E' costruzione di habitus, di tecniche e conoscenze interiorizzate che modulano l'esistenza. E' la modalità in cui il corpo prende ad essere. È corpo vestito in relazione con l'ambiente, la società, il cosmo, espressione corporea dell'identità sociale. E lo fa in modo tanto più pervasivo perché, mentre tocca quanto di più apotropaico c'è nell'essere umano, lo fa con leggerezza.
E' al corpo vestito, al corpo come bodyscape, che si riferiscono le opere, presenti nella mostra dal titolo Blues Jeans, dell'artista camerunese, Afran, che attualmente vive in Italia. E lo fa assumendo anzitutto il denim di cui il jeans è fatto come materiale di costruzione e di senso perché i materiali e i vestiti sono la pelle della cultura, dei suoi corpi, degli arredi, sono portatori di messaggi simbolici e testi di costruzione e di ibridazione delle identità.
E dunque chi è Io? è una domanda che nelle opere di Afran si interroga sulla perdita di identità di chi viene da altre culture. ...
(tratto dal testo di Eleonora Fiorani)
 
10.2! chiude il 20 luglio e riapre il 18 settembre 2012
6 ottobre 2012 giornata del contemporaneo AMACI mostra di Albino De Francesco "l'anima latente"