"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
5629    arte    

Francesca Woodman's Notebook. Afterword by George Woodman. Milano, Silvana editoriale, 2011.

Volumetto in scatola di cartone rigido, cm. 32 x 22; ristampa in facsimile all'originale di un quaderno, cm. 26 x 17; legato con punto metallico, pagine (24) non numerate, con la riproduzione di un quaderno scolastico a quadretti, fitto di annotazioni storiche tratte da siti archeologici e manoscritte ad inchiostro da un anonimo compilatore. La Woodman probabilmente acquistò questo vecchio quaderno da un rigattiere sul quale intervenne attaccando sette foto in bianco nero, accompagnate da un messaggio, “call me as soon as you can...”
35,00 €