"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


07/01/2013 Archi Liberi concerto Ensemble Conductus a Merano



Sonora '12: Archi Liberi
Luca Ciarla & Ensemble Conductus 
 
Gli Archi Liberi di Luca Ciarla per il concerto di chiusura della stagione Sonora '12 
 
Venerdì 7 dicembre l'Ensemble Conductus e il solista d'eccezione Luca Ciarla per l'ultimo concerto
della rassegna curata da Marcello Fera al Puccini di Merano
 

Dopo il successo di "Cyberphonic", un concerto dedicato ai pionieri della cibernetica Valentin
Braitenberg e Ernst von Glasersfeld in collaborazione con Merano Arte, il cui programma variegato
ha sorpreso il pubblico meranese con un insieme straordinariamente armonico di citazioni, silenzi,
i virtuosismi di Gabriele Mirabassi e una prima assoluta di Marcello Fera, la stagione SONORA '12
chiude all'insegna e ai confini del jazz.
 
L'appuntamento è per venerdì 7 dicembre, alle ore 20.30 al Teatro Puccini di Merano con l'ultimo
concerto della stagione SONORA ‘12. 
Protagonisti della serata saranno il violinista jazz Luca Ciarla e l'Ensemble Conductus guidato da
Marcello Fera con il progetto ARCHI LIBERI per un programma di inedita freschezza e originalità.
Archi Liberi nasce da un'idea di Luca Ciarla - violinista e compositore presente e apprezzato sulla
scena internazionale - e propone una visione specifica e contemporanea del mondo degli 
archi. 
Musiche originali e insoliti arrangiamenti di Keith Jarrett ed Egberto Gismonti accostati a brani di 
Marcello Fera e dello stesso Luca Ciarla formano la struttura portante del programma, in un
percorso che vede impegnati un violino solista e un'orchestra d'archi con linguaggi che
solitamente non si associano a questo tipo di organico. 
Jazz, elementi di matrice popolare e colta si fondono in modo sorprendente e stimolante e sono
ulteriormente arricchiti dall'utilizzo di effetti sonori, da un uso sobrio di elettronica e dalle
avvincenti video animazioni di Keziat.  "E' proprio questo taglio particolare fatto di grande fascino
e forza comunicativa che accomuna le esperienze di Ciarla al percorso artistico di Conductus,
rendendo praticamente naturale questo incontro", spiega Marcello Fera.
ARCHI LIBERI è infatti stato presentato da Ciarla in diverse occasioni con altre orchestre ma
conosce con l'adattamento meranese una versione dedicata proprio alla collaborazione con
Conductus a conferma della vocazione dell'ensemble sudtirolese al dialogo con altri artisti,
all'interno di un orizzonte estetico in cui si possono fare interessantissimi  incontri. 
 
Violinista, pianista e compositore, Luca Ciarla è uno degli artisti più originali della sua generazione.
La sua musica affonda le proprie radici nel jazz contemporaneo ma si colora di raffinate influenze
provenienti dall'etnica e dalla musica classica, dando vita ad un percorso innovativo che lo ha
portato ad esibirsi con successo nell'ambito di festival in più di trenta paesi e a collaborare con
artisti del calibro di Daniele Sepe, Greg Cohen, Joshua Bell, Edgar Mayer, Danilo Rea e molti altri.
 
Merano, Teatro Puccini                                                               
Venerdì 7 dicembre, ore 20.30
Sonora '12 Archi Liberi
Luca Ciarla & Ensemble Conductus 
www.conductus.it  www.lucaciarla.com
 
 
ufficio stampa: Nina Stricker|nina.stricker@gmail.com|347-0581151