"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
6338    arte    

KAPROW, Allan. Assemblage, environments and happenings. With a selection of scenarios by: 9 japanese of the Gutai Group, Jean-Jaques Lebel, Wolf Vostell, George Brecht, Kenneth Dewey, Milan Knizak, Allan Kaprow. New York, Harry N. Abrams inc. publishers, 1966 (printed and bound in Japan).

Cm. 31,5 x 31; legato in tutta tela con titolo impresso al piatto; sopraccoperta in plastica trasparente; pagine 344 di carte diverse, con riproduzioni fotografiche di grande suggestione, “Photographs of art works have their own reality and sometimes they are art in turn.Those taken of the subject of this book tend to be particulary free. ...A movie of a dream cannot be the dream, and a frame, here and there pulled from it, must leave the viewer guessin even more. “ (p. 21). Uno dei libri più belli sulle performance, comprende anche una sequenza di immagini rare sulla famoso lavoro, autodistrutto in una notte, di Jean Tinguely, Homage a New York: A self Constructing-Self-Destroying Work of Art, 1960.
670,00 €