"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


14/03/2012 CERTAMEN LUCRETIANUM. Pordenone Biblioteca

COMUNE DI PORDENONE
LICEO LEOPARDI-MAJORANA IN COLLABORAZIONE CON BIBLIOTECA CIVICA

CERTAMEN LUCRETIANUM, V^ EDIZIONE
COSMOLOGIE E COSMOGONIE. L’ORIGINE E L’IMMAGINE DELL’UNIVERSO

Giovedì 8 marzo a partire dalle ore 14.00, presso la Sala conferenze “Teresina Degan” della Biblioteca Civica di piazza XX Settembre
, prosegue la serie degli incontri dal titolo Certamen Lucretianum, la gara nazionale di traduzione ed interpretazione del De rerum natura organizzata dal Liceo Leopardi Majorana di Pordenone. Filo scelto come filo rosso il tema Cosmologie e cosmogonie. Si tratta di un tema centrale in Lucrezio che suggerisce una serie infinita di stimoli culturali che abbiamo voluto raccogliere. In una serie di incontri, che non hanno certo la pretesa di offrire un panorama complessivo e nemmeno un percorso organico o storico, verrano proposte suggestioni di varia provenienza, dall'ambito classico a quello moderno, dalla letteratura alla filosofia alla religione alla storia dell'arte, con incursioni nella complessità della fisica contemporanea. Relatori saranno docenti del Liceo, allievi, studiosi di diversa provenienza. Gli incontri saranno proposti da coppie di relatori, talora affini per tematiche e orientamenti, talora giustapposti, nella speranza che la continuità o il contrasto fornisca stimoli e suggestioni nuove nel pubblico su un tema così rilevante e complesso.

Nell’incontro di domani il prof. Sergio Chiarotto parlerà di Galileo e la nuova visione del cosmo, mentre la prof.ssa Marta Borsoi interverrà su Keplero e l’armonia delle sfere.

Ingresso libero a tutta la cittadinanza