"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

Arnulf Rainer. Facefarces, bod
5806    arte    

Arnulf Rainer. Facefarces, bodyposes 1968-1975. Paris, Galerie Stadler, 1975.

Cm. 25; legato con punto metallico; pagine (34) non numerate, prive di testo ed illustrate con riproduzioni fotografiche in bianco nero; in allegato, foglio sciolto e ripiegato in (4) pagine con uno scritto dell'Artista, “Cette sorte d'Anti-Yoga, fait de poses tragi-comiques, de clowneries maniérées et d'atttudes fatiguées, sans grâce, sans chic et sans charme, ne prétend pas être harmonieuse expression corporelle, mais tend bien plutôt verse une recherche des êtres nombreux, possibles et impossibles, qui se cachent en chacun de nou.” Interessante catalogo sulle rielaborazioni di Rainer su foto del proprio corpo.
60,00 €