"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


15/07/2010 INAUGURAZIONE NUOVA BIBLIOTECA CIVICA di Pordenone

INAUGURAZIONE NUOVA BIBLIOTECA CIVICA di Pordenone

sabato 5 giugno 2010


La nuova Biblioteca Civica offrirà oltre ai servizi tradizionali, la possibilità di essere un luogo d'incontro, di scambio, di azione collettiva. Concepita come piazza aperta a gruppi e associazioni, centro di condivisione dei saperi, luogo di libertà e di creatività per ogni individuo in uno spazio informale ed aperto, dovrà saper integrare le esigenze di studio con quelle della vita di relazione in modo da intercettare i bisogni dei cittadini, siano essi bambini, giovani, adulti o anziani. Sarà una biblioteca multimediale e moderna attenta alle esigenze della contemporaneità, e al tempo stesso radicata nelle sue tradizioni e nel territorio di cui è espressione.
Per questo, le iniziative programmate per l’inaugurazione di sabato 5 giugno, intendono coinvolgere la cittadinanza proponendo l’apertura dei locali già nel primo pomeriggio, dando la possibilità a tutti di curiosare tra le sale e i libri alla scoperta della nuova Biblioteca e l’opportunità di appropriarsi fin da subito degli spazi a disposizione. Le varie sezioni della Biblioteca saranno animate da una serie di iniziative contestualizzate ai diversi luoghi della stessa.

a partire dalle ore 15.00:

- sezione bambini e ragazzi
- letture ad alta voce nella cosiddetta “zona morbida”, a cura del gruppo di volontarie
“Matilda, mi racconti una storia?”, responsabile Daniela Dose

- chiostro
- mostra del Consiglio comunale dei ragazzi sul tema “La cultura è … la biblioteca che
vorrei! Progetto studio associato Eupolis, coordinto da Francesca Pavan (porticato
adiacente alla sezione ragazzi)
- annullo postale, a cura di Poste Italiane (sala adiacente alla caffetteria)
- bookcrossing (sala adiacente alla caffetteria)
- collegamento Wi-Fi

- sala esposizioni
- mostra “Post scripta. Poeti e scrittori tra Veneto e Friuli” di Paolo Del Giudice

- Biblioteca adulti
- visione operazioni di auto prestito (reception)
- visita sale offerta libraria e multimediale
- performance musicale del maestro Roberto Cozzarin (sezione musica)
- incontro con i fumettisti pordenonesi Emanuele Barison, Romeo Toffanetti, Davide
Toffolo, Giulio DeVita e Paolo Cossi (sezione fumetto)
- letture dell’attrice Carla Manzon (sezione letteratura)
- letture dell’attore Carlo Pontesilli (sezione teatro)
- presentazione del libro elettronico da parte di Onda Communications di Roveredo in Piano
(area multimediale)
- presentazione banca dati Pressdisplay: oltre 600 quotidiani pubblicati in più di 74 paesi e in 38 lingue diverse, da poter leggere in tempo reale
- sketch dell’attore Antonio Barillari (sezione scienze sociali)
- lettura di poesie nelle varianti del friulano con i poeti Giacomo Vit, Silvio Ornella, Renato Pauletto, Daniela Turchetto e Antonio De Biasio (sezione
locale)
- collegamento Wi-Fi (sala consultazione)

ore 16.30
- chiostro
- benedizione della Biblioteca Civica da parte di don Vittorio Menaldo

ore 17.00
- sala esposizioni
- presentazione della mostra “Post scripta. Poeti, scrittori e biblioteche” di Paolo Del Giudice, a cura del critico d’arte prof. Roberto Costella

ore 17.30
INAUGURAZIONE UFFICIALE

- interventi delle Autorità
- a seguire l’ospite d’onore Ferdinando Camon