"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
5559    arte    

Cantatore. Introduzione di Salvatore Quasimodo. Testo critico di Marco Valsecchi. Milano, Luigi Mestri editore, 1968.

Cm. 33,5; legatura in tutta tela con titolo in oro impresso al piatto; pagine 281, (7), con 113 tavole fuori testo, con illustrazioni a colori applicate. Buona copia da studio, senza sopraccoperta.
45,00 €