"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


05/01/2016 Joan Miro a Villa Manin, mostra e programma di films e interviste 1971-1974

JOAN MIRO
A VILLA MANIN
SOLI DI NOTTE


PROGRAMMA DI INCONTRI E FILM dicembre 2015 gennaio 2016
L'anno che si è appena aperto vedrà un ricco programma di mostre fotografiche a Villa Manin a cominciare da sabato 9 gennaio - inaugurazione alle 11:30 nella barchessa di levante- con "e;Nostalghia. Viaggio tra i cristiani d'Oriente"e; di Linda Dorigo, a cura di Annalisa D'Angelo, in programma fino al 6 marzo.

La mostra, accompagnata da un libro fotografico intitolato Rifugio, é la testimonianza del viaggio, durato quasi tre anni, della fotografa Linda Dorigo e del giornalista Andrea Milluzzi tra le comunità cristiane di nove Paesi del Medio Oriente.
Il fil rouge che unisce le trentadue immagini in bianco e nero della mostra è quello della nostalghia: non solo uno stato psicologico di tristezza e di rimpianto per la lontananza da persone o luoghi cari, che é quello che vivono queste comunità costrette per lo più a fuggire dalle proprie terre, ma anche una risposta alla sensazione di pericolo incombente sulla propria identità.

Il percorso fotografico, che vuole muovere le coscienze sui fatti che accadono in quei luoghi, punta i riflettori su una pagina di straordinaria attualità per gli accadimenti che coinvolgono la zona.
 
Sabato 9 e domenica 10 gennaio 2016 alle 17 riprende il programma di eventi collaterali alla mostra di Mirò allestita nel corpo gentilizio della villa. In sala convegni si terrà l'appuntamento dal titolo Joan Miró. Films and interviews 1971-1974.
Tre brevi film realizzati da Clovis Prevost con la collaborazione di Carlos Santos per la celebre Galleria Maeght.


Potete trovare l'elenco degli eventi per il mese di gennaio sul nostro sito.
Sabato 9/
domenica 10 gennaio 2016
ore 17.00
Joan Miró. Films and interviews 1971-1974
regia Clovis Prevost, prod. Edition Maeght, FRA, 1971-1974, dur.82', sottotitoli in italiano.

Miró parle, un'intervista realizzata nel 1974 nello studio a Palma di Maiorca da parte del regista catalano Pere Portabella e da Carlos Santos. Miró, alternando il francese al catalano, parla delle sue origini e dell'ispirazione delle sue opere.

Miró, lithographie d'une affiche: Miró realizza alcune litografie seguito da una telecamera, in studio a Parigi nel 197; un filmato di straordinario interesse che ci permette di capire e vedere il processo creativo dell'artista, capace di usare indifferentemente i pennelli e le dita della mano.

Miró sculpteur: il film è stato girato nel corso del 1972 a Medoun presso la fonderia della famiglia Clémenti e presso la Galleria Maeght a Saint-Paul de Vence in Costa Azzurra, un medio metraggio che illustra l'attività di scultore di Joan Mirò. Vediamo Mirò aggirarsi in fonderia con la solennità di una celebrazione rituale mostrandoci la nascita di opere celebri come Uccello solare, Uccello lunare, Costellazione, Donna, Orologio del vento o nel parco della Galleria Maeght per posizionare le sue sculture monumentali.
© AZIENDA SPECIALE VILLA MANIN 2015 - P.IVA 02328020306
www.villamanin.it | info@villamanin.it | tel. 0432 821211
Piazza Manin 10 - Passarian di Codroipo (UD)