"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


25/10/2012 PALINSESTI 2012 a San Vito al Tagliamento

P A L I N S E S T I - 2012

Domenica 28 ottobre 2012, ore 15.30 San Vito al Tagliamento Teatro Sociale G.G. Arrigoni
 

Scatole Sonore. Spazi e rumori
28 ottobre – 2 dicembre 2012 Palazzo Altan, Ex Essiccatoio Bozzoli, San Vito al Tagliamento

a cura di Denis Viva, Giovanni Rubino
Artisti partecipanti: Carlo Bach, Michele Spanghero, Massimiliano Viel, Uršula Berlot, Božica Dea Matasić.
La mostra centrale di Palinsesti propone un tipo di relazione che affiancherà agli artisti visivi quelli legati alle ricerche sonore. Le opere si confrontano in un dialogo su scala architettonica. Il principale obiettivo è sollecitare lo spettatore, porlo "e;al centro dell'opera"e;, in modo che i suoi sensi (la visione, il tatto, l'udito) permettano un confronto diretto e immersivo, non soltanto con le opere esposte, ma anche con la propria esperienza sensoriale del mondo: immagini, oggetti, rumori, ambienti.
 
Premio in Sesto. Il luogo come arte.
28 ottobre – 2 dicembre 2012 Antico Ospedale dei Battuti, San Vito al Tagliamento

a cura di Giorgia Gastaldon
Commissione selezionatrice: Giancarlo Pauletto, Vania Gransinigh, Annalia Delneri e Lorenzo Micheli.
Artisti selezionati: Gianni Pignat, Maria Elisabetta Novello, Stefano Comelli e Franco Vecchiet.
Quarta edizione del Premio di scultura e installazione nello spazio urbano a votazione pubblica. Il Premio è dedicato agli artisti operanti nel territorio. Selezionati da una commissione di esperti, gli artisti esporranno i loro progetti per un'opera d'arte destinata al giardino di Palazzo Rota, luogo legato al romanzo di Pier Paolo Pasolini, Il sogno di una cosa, di cui ricorre quest'anno il cinquantenario della pubblicazione.
 
Inaugurazione dell'opera Galeta vincitrice Premio in Sesto 2011 dell'artista Anna Pontel.
28 ottobre 2012 Ex Essiccatoio Bozzoli, San Vito al Tagliamento

a cura di Giulia Giorgi

Mostra personale di Anna Pontel
28 ottobre 2012 – 2 dicembre 2012 Fondazione Ado Furlan, Pordenone

a cura di Giulia Giorgi
 
La poesia reclusa
28 ottobre – 2 dicembre 2012 Antiche Carceri, San Vito al Tagliamento
un progetto di: Angelo Bertani

Restaurato per ospitare la futura Casa della Poesia, l'edificio ottocentesco si trasforma in un percorso simbolico scandito dall'installazione di Gianni Pasotti e dalla video-intervista al poeta Pierluigi Cappello. Dalla marginalità e dal carcere in cui la costringe la vuota spettacolarità commerciale dell'effimero, la poesia stessa rivendica, in tal modo, la sua libertà inalienabile.
 
OFF – Cantieri di fotografia
14 novembre – 2 dicembre 2012 Palazzi Altan, San Vito al Tagliamento

Laboratorio di fotografia organizzato dall'associazione Grafite con la supervisione di Alessandro Ruzzier, che realizzerà la mostra intitolata "e;S(u)ono"e;.
 
Teho Teardo in concerto
30 novembre 2012 Teatro Sociale G.G. Arrigoni

Teho Teardo torna a San Vito al Tagliamento con un concerto appositamente pensato per "e;Scatole sonore"e;.
 
Ingresso libero.
 
Come arrivare a San Vito al Tagliamento
Auto: A28 uscita Villotta
Ferrovia: Linea Venezia-Udine fermata Casarsa/ Linea Casarsa-Portugruaro fermata San Vito al Tagliamento
Autobus: http://www.atap.pn.it/
 
http://www.palinsesti.org/