"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
4673    letteratura    

ADY, Endre. Poesie. Prefazione, traduzione nota e bibliografia a cura di Paolo Santarcangeli. Milano, Lerici editori, 1964.

Custodia editoriale, cm. 22; legatura editoriale, sopraccoperta in acetato trasparente; pp. LXXII, 385, (3) con alcune illustrazioni in b.n., fuori testo. Testi originali a fronte della traduzione. Ady (1877-1919) fu uno degli innovatori della letteratura ungherese. Vedi, Dizionario della letteratura mondiale del '900, Roma 1980, pp. 21-22.
40,00 €