"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
5867    letteratura    

JOZSEF, Attila. Poesie. Traduzione di Umberto Albini. Introduzione di Miklos Szabolcsi. Milano, Lerici editori, 'Poeti europei', 1962.

Volume in custodia editoriale in mezza tela e stampata a colori, cm. 22,5 x 13; legatura in tutta tela con sopraccoperta in acetato trasparente; pagine 330, (4) con alcune riproduzioni in bianco nero. Testo in lingua originale a fronte della traduzione. Seconda edizione ampliata, la prima era uscita nel 1957.
35,00 €