"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


06/06/2011 Risorgimento in Friuli. Mostra bibliografica Biblioteca Civica di Pordenone.

COMUNE DI PORDENONE
BIBLIOTECA CIVICA

MOSTRA DI TESTI E DOCUMENTI SULLE TEMATICHE DEL RISORGIMENTO IN FRIULI

La mostra bibliografica allestita nella hall della Biblioteca Civica e che si potrà visitare fino al 30 aprile, è stata organizzata nell’ambito delle iniziative per i 150 anni dell’Unità d’Itali e comprende testi e documenti sulle tematiche risorgimentali nell’area friulana . Si tratta di pubblicazioni non solo moderne e contemporanea, ma anche ottocentesche, appartenenti in prevalenza al Lascito del conte Alfonso di Porcia, oltre ad alcuni documenti appartenenti all’Archivio storico comunale.
Tra gli altri il raro e introvabile volume di G.C. Abba, Arrigo. Da Quarto al Volturno, edito a Pisa nel 1866, in cui è riportata la villotta La rosade da la sera che Giobatta Bertossi, pordenonese e patriota, cantava durante la spedizione dei Mille e il poemetto Arrigo che lo stesso Abba scrisse in occasione dell’immatura morte del Bertossi, avvenuta nel 1865.
Nella dedica ai canti l’Abba affermava che “la nostra patria sarà grande davvero, quando gli uomini come Bertossi, vi nasceranno men rari, e vivranno meno ignorati”.
Tra gli altri testi ottocenteschi di rilievo: Alcuni cenni dei moti del Friuli del 1864 di Marziano Ciotti, I moti del Friuli di Bruno Emmert , Il Friuli nel Risorgimento italiano di Rina Larice, Il Friuli nella storia del Risorgimento di Antonio Battistella, La partecipazione dei pordenonesi alle guerre del risorgimento e l’opera del conte Giacomo di Montereale, oltre a tanti altri relativi alla pubblicistica novecentesca e contemporanea.
Orario: lunedì 14.00-19.00; da martedì a sabato compresi 9.00-19.00