"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust


28/02/2014 SPAC. Motivi di famiglia. Collettiva a Buttrio dal 1-30 marzo.

Villa di Toppo Florio
via Morpurgo, 8
Buttrio | Udine | Italia
1 – 30.3.2014




inaugurazione  sabato 1 marzo
ore 18.00  conversazione sul tema*
ore 19.30  inaugurazione
ore 20.00  Etoile*

ore 20.30  visita mostra
ore 21.00  rinfresco

orari di apertura
sabato e domenica  16.00-19.00
solo domenica  11.00-13.00

ingresso libero
catalogo in mostra
per visite guidate 347.2713500
e-mail neo.associazione@gmail.com


* intervengono:
Francesco Bilotta, avvocato e ricercatore di diritto privato all'Università di Udine
Michela Caufin, docente di Storia dell'arte
Patrizia Comuzzi, architetto
Gaddo De Anna, presidente e fondatore della associazione Percontro - famiglia e dipendenze
Derna Del Stabile, imprenditrice Interna Group
Serena Pellegrino, architetto, componente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati
Rossella Rizzatto, dirigente scolastico del Liceo artistico G. Sello - Udine
Paola Schiratti, presidente dell'associazione Le Donne Resistenti

Nell'azione di danza contemporanea Etoile
si esibiranno 3 generazioni: Matilde Moretti Ceron,
Elisabetta Ceron e Paola Galliussi Ceron


Artisti:
Bruno Baltzer (Luxemburg  L)
e Leonora Bisagno (Zurich  CH)
Francesca Banchelli (Montevarchi AR – Londra GB)
Lisa Batacchi (Firenze)
Alvise Bittente (Venezia)
Ludovico Bomben (Pordenone)
Lorenzo Cianchi (Milano)
Sebastiàn Contreras (Bologna)
Arcangelo Costanzo (Udine)
Filippo De Marchi e Giulia Peretto (Milano)
Carlo Dell'Acqua (Milano)
Giuseppe De Mattia (Bologna)
Giulia Di Lenarda (Milano)
Elisabetta Di Sopra (Venezia)
Emilio Fantin (Bologna)
Francesca Fini (Roma)
Roberta Franchetto (Fusine Laghi  UD)
Helga Franza (Milano)
Aldo Ghirardello (Udine)
Arianna Giorgi (Milano)
Silvia Hell (Milano)
Igor Imhoff (Padova)
Irene Lupi (Firenze)
Francesca Martinelli (Trieste)
Gianni Moretti (Milano)
Bruno Muzzolini (Milano)
Serena Osti (Bolzano)
Sini Pelkki (Helsinki  FL)
Daniela Perego (Roma)
Tadej Pogacar (Ljubljana SLO)
Akaki Ramishvili (Tbilisi GE – Geneva CH)
Olivier Ressler (Wien  A)
Massimo Rizzi (Udine)
Nicole Simoncelli (Milano)
Francesco Sollazzo (Melzo  MI)
Michele Tajariol (Pordenone)
Danilo Torre (Catania)
Jaka Vatovec (Ljubljana SLO)
Lucia Veronesi (Venezia)
Void = Arnaud Eeckhout (Bruxelles  B)
+ Mauro Vitturini (Roma)
Debora Vrizzi (Premariacco UD – Roma)

a cura di Paolo Toffolutti

Sabato 1 marzo si apre allo SPAC _FVG di Buttrio la mostra d'arte contemporanea Motivi di Famiglia, a cura di Paolo Toffolutti, direttore artistico del programma Spac.
 L'inaugurazione verrà preceduta da una conversazione sul tema tra le personalità invitate, cui farà seguito l'azione di danza contemporanea Etoile, la visita guidata alla mostra e, verso le 21, il rinfresco.

125 opere realizzate da 45 artisti e collettivi di artisti che hanno affrontato aspetti del vissuto e dell'immaginario intessuto attorno al tema della famiglia.

Da quella patriarcale alla famiglia mono nucleare, alla progressiva dissoluzione del nucleo familiare (singles) - con il successivo riposizionamento dei ruoli della paternità, maternità, filialità - all'interno di un'inevitabile ridefinizione del concetto di famiglia, in cerca di legalità e diritti, attraverso le coppie di fatto, il matrimonio tra le coppie gay o lesbiche, fino ad una nuova area di comunità allargata. Senza dimenticare che un antichissimo proverbio africano recita: "e;Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio"e;.

Nelle arti visive occidentali, di rimbalzo, il tema della famiglia è stato tramandato con le rappresentazioni della Natività e della Sacra Famiglia. Tuttavia, dalla modernità e post-modernità in poi, è stato ridefinito in senso laico, proprio in ragione delle emergenze e delle dinamiche che hanno radicalmente emancipato il concetto di primo nucleo della società. Gli artisti, di provenienza nazionale ed internazionale, proporranno pittura, fotografia, scultura, video, installazioni e performance, il tutto allestito negli accoglienti tre piani di Villa Di Toppo Florio.

Scarica il Comunicato Stampa

Scarica Invito
 

Facebook

Email

Website
SPAC_FVG (Spazi Pubblici Arte Contemporanea) è un progetto di Neo Associazione Culturale
sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dal Comune di Buttrio e supportato da:
galleria Artra Milano
assicurazioni Le Generali
Interna Group
Lis Neris San Lorenzo Isontino GO
libreria Friuli Udine
libreria antiquaria Martincigh Udine
Mimesis edizioni Sesto San Giovanni (MI)
Poligrafiche San Marco Cormons (GO)
Pro Loco Buri Buttrio (UD)
Suite Inn Hotel Udine
Copyright © 2014 Liliana Cormons, All rights reserved.
Gentile utenti, desideriamo informarVi che se Vi è arrivata questa e-mail è perché avete inserito il Vs indirizzo di posta elettronica nel ns database (o qualcuno lo ha fatto per Voi) o perché il Vs indirizzo e-mail è stato acquisito da Fonti/Elenchi pubblici o perché è stato registrato in seguito ad incontri o contatti telefonici o fax. Dal momento che non siamo interessati ad inviare messaggi a soggetti non interessate alle ns. attività o non consenzienti, Vi preghiamo, in riferimento al Decreto Legislativo 196/2003, di comunicarci se non intendete più ricevere nostre mail.

Our mailing address is:
Liliana Cormons
Italia
Udine, UD 33100
Italy