"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

 
6116    arte    

Claes Oldenburg. Skulpturer och teckningar. Stockholm, Moderna Museet, 1966.

Cm. 28 x 23; brossura; bella copertina a colori con lievi tracce d'usura; pagine non numerate, (64) con riproduzioni fotografiche in nero ed illustrazioni a colori applicate. Catalogo della mostra, pare la prima monografica di Oldenburg in istituzione museale. Brevi interventi critici di Öyvind Fahlström e Ulf Linde mentre tutto le opere pubblicate in catalogo sono accompagnate da descrizioni, storie e commenti dell'Artista. Per la maggior parte sono 'soft sculpture' in materiali plastici, con disegni e progetti ideativi. Comprende una curiosa sezione dedicata a Monument. Belle riproduzioni fotografiche, una di Ugo Mulas scattata nello studio di Oldenburg a New York nel '64. In allegato, un foglio sciolto ripiegato di 4 pagine, con un contributo di Gene Baro e ancora Ulf Linde per una personale di Oldenburg a Londra, sempre nel '66 alla Robert Fraser Gallery.
100,00 €