"Quando si lavora per piacere agli altri si può non raggiungere lo scopo ma le cose che si compiono per far piacere a noi stessi hanno sempre la probabilità di interessare qualcuno."
Marcel Proust

Io sono una forza del Passato,
Solo nella tradizione è il mio amore.
Vengo dai ruderi, dalle Chiese,
dalle pale d'altare, dai borghi
dimenticati sugli Appennini e sulle Prealpi,
dove sono vissuti i fratelli.
Giro per la Tuscolana come un pazzo,
per l'Appia come un cane senza padrone.
O guardo i crepuscoli le mattine
su Roma, sulla Ciociaria, sul mondo
come i primi atti della Dopostoria,
cui io assisto per privilegio d'anagrafe,
dall'orlo estremo di qualche età
sepolta. Mostruoso è chi è nato
dalle viscere di una donna morta.
E io, feto adulto, mi aggiro
più moderno d'ogni moderno
a cercare fratelli che non sono più.

Pier Paolo Pasolini
Poesia in forma di rosa, Milano 1964, pagina 26

video
Il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia ha sede in Casa "Colussi", abitazione materna del poeta, che vi trascorse con la famiglia parte dell'infanzia e della giovinezza. Costituito nel 2005 come associazione privata senza fini di lucro, il Centro Studi conserva un prezioso Fondo archivistico sulla produzione pasoliniana del periodo friulano, dichiarato nel 2010 "bene di interesse culturale". Attraverso un'intensa attività annuale, articolata tra mostre, convegni, iniziative editoriali, servizi audiovisivi, è impegnato nella valorizzazione della figura e dell'opera di Pasolini. http://www.centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it