01/08/2019 'Il Rovescio' evento performativo di Marta Bevilacqua 5-9 agosto Villa Manin

Residenza 16 - Marta Bevilacqua / Arearea

DIALOGHI / RESIDENZE DELLE ARTI PERFORMATIVE A VILLA MANIN

Residenza 16
Villa Manin, Spazio Residenze
MARTA BEVILACQUA / AREAREA
Prima parte
27 - 31 maggio 2019
Seconda parte
1 - 5 luglio 2019
Terza parte
5 - 9 agosto 2019
Il rovescio

CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia
 
"e;Il Rovescio è insieme un'azione e una situazione. È un evento che modifica la prospettiva, un'azione imprevista che sposta la dinamica del presente.
Nella mercificazione dei linguaggi dell'arte, nell'omologazione delle tendenze culturali, nel subissamento della bellezza appannaggio delle verità ad effetto - e perciò facilmente distribuibile - il Rovescio si staglia nella ricerca artistica di Marta Bevilacqua con una punta di autoironia e una messa al centro dei contenuti che ancor oggi, alimentano la quotidiana lotta alla superficialità. Ma che cosa rovesciamo noi? Ne siamo ancora capaci? Potremo mai invertire la tendenza? Si rovescia uno status quo, si rovescia un bicchier d'acqua, si rovescia una prospettiva, una moneta, un lavoro a maglia, quindi una trama. Prima che un pensiero sociale, mascherato da interessi e ignoranza, il Rovescio è un pensiero e una pratica esistenziale'.
La Residenza Dialoghi Residenze delle arti performative a Villa Manin della coreografa Marta Bevilacqua / Arearea con Valentina Saggin e tre danzatrici e un performer - Alejandro Bonn, Angelica Margherita, Gioia Martinelli, Carolina Alessandra Valentini - apre le porte al pubblico mercoledì 7 agosto ore 20 nello Spazio Residenze di Villa Manin (prenotazione obbligatoria, ingresso gratuito: t.+39 0432 504765 residenzevillamanin@cssudine.it)